Centro Benessere Psicofisico SAVASANA

Telefono: 06 70614022

Orari di segreteria: dal LUNEDI al VENERDI, ore 16-20
il Centro è aperto negli orari dei corsi e delle attività

Massaggio Drenante Anticellulite


Il massaggio delle gambe nasce dall’unione di due tecniche millenarie di manipolazione che appartengono alla medicina tradizionale indiana o Ayurveda e alla medicina tradizionale cinese. E’ un lavoro specifico sulle gambe che ha lo scopo di promuovere la circolazione sanguigna, il drenaggio linfatico, il rilassamento o tonificazione muscolare.

Per la realizzazione di tali obiettivi, il massaggio cino-indiano offre al Terapista una ampia gamma di scelta di manovre e di selezione dei punti da trattare, che corrispondono a quelli dell’agopuntura della medicina tradizionale cinese.


Una volta individuata la condizione fisica del cliente, è possibile costruire il massaggio delle gambe più idoneo per il “suo” problema
.

Per esempio, in alcuni casi, il problema della pesantezza delle gambe non ha come causa primaria un deficit della circolazione linfatica, ma è legato ad una tensione muscolare diffusa che va a comprimere i vasi del sangue e della linfa, compromettendo la corretta circolazione dei fluidi. In questo caso si lavorerà principalmente sul rilassamento muscolare e sui punti che lo governano, piuttosto che utilizzare solo manovre per il drenaggio linfatico.


Dalla medicina ayurvedica
il massaggio prende l’uso di oli e le tecniche base di lavoro sulle gambe: direzione dei movimenti, frizioni, impastamenti, percussioni, clapping e vibrazioni.


Dalla medicina cinese
il massaggio prende la digitopressione sui punti meridiani che sono correlati ai muscoli, ai tendini, alla circolazione linfatica e sanguigna.

Il massaggio è strutturato in modo da poter agire contemporaneamente su tutte le problematiche che interessano le gambe, senza dover intervenire con trattamenti separati: massaggio circolatorio, linfatico, decontratturante, tonificante.


E’ particolarmente utile per il trattamento della cellulite quando si rende necessario un lavoro sul sistema linfatico, drenando i liquidi in eccesso con tecniche manuali e promuovendo la diuresi con la digitopressione su alcuni punti meridiani; sia agendo sul sistema circolatorio migliorando il microcircolo nelle aree colpite dalla cellulite.


Share by: